«

Nov 05

Stampa Articolo

Campionati Nazionali Bench Rest 2019 – I risultati dei tiratori di Cascina

Articolo a cura di Fabrizio Calamai

Con le finali nazionali disputate tra Settembre e Ottobre si è conclusa la stagione 2019 delle specialità di Bench Rest. I finalisti del Tiro a 100 metri, della Production, del BR 25 e del BR 50 si sono giocati i titoli italiani delle varie specialità in 4 poligoni: Pisa, Milano, Verona e Parma.

La prima finale, quella di Tiro a 100 metri con cal.22, si è svolta a Pisa il 7 e 8 Settembre. La Sezione di Cascina è stata rappresentata nella prova individuale da Andrea Ceccardi e Fabrizio Calamai (entrambi nella specialità Sport – carabine con diottra) e dalla squadra di Sport composta da Ceccardi, Calamai e Alessio Morichetti.

La squadra, dopo i due quarti posti del 2017 e 2018, ottiene finalmente il podio, conquistando il bronzo dietro a Lastra a Signa (oro) e Livorno (argento). Nell’individuale Fabrizio Calamai si qualifica per la finalissima, ma deve accontentarsi della 5^ posizione; Andrea Ceccardi conclude al 13° posto. Medaglia d’oro e titolo italiano per Giancarlo Labardi di Lastra a Signa, argento per il livornese Leandro Bellucci e bronzo per Maurizio Panzeri del TSN Bergamo.

Il poligono di Milano, nei giorni 12 e 13 Ottobre, ha invece ospitato le finali delle specialità Production. Anche in queste categorie l’accesso alla finale è stato conquistato dai soli tiratori di Diottra: Matteo Baragatti nell’individuale e dalla squadra di Diottra formata, oltre che da Baragatti, da Andrea Ceccardi e Fabrizio Calamai.

Matteo Baragatti nelle eliminatorie ottiene il miglior punteggio ma al termine della finalissima deve “accontentarsi” della medaglia d’argento finendo a pari punti con il vincitore, il Milanese Natuzzi, che lo supera solo per le mouches; il terzo posto se lo aggiudica Tedeschi di Milano. La squadra sfiora il podio giungendo ad un solo punto dalla terza classificata Lodi; il titolo italiano è appannaggio della Sezione di Bagnolo Mella che batte di due punti Milano.

Verona è stata la sede del campionato italiano Bench Rest a 25 metri, svoltosi nei giorni 19 e 20 Ottobre. Il Tiro a Segno di Cascina è stato rappresentato dai tiratori Riccardo Poggianti (in Sporter Air) e da Dino Niccolini (in Heavy Varmint Air); entrambi concludono la loro finale in 12^ posizione. Nella specialità SA il titolo italiano se lo aggiudica Michele Galati di Bergamo che precede Marco Pagnini di Pistoia e Walter Pieretti di Bergamo; Giuseppe Crespi della Sezione di Castiglione delle Stiviere è il campione italiano di HVA; seconda posizione per Giovanni Ricci Maccarini di Lugo di Romagna e terzo classificato Elio Brambilla di Castiglione delle Stiviere

Il T.S.N Parma ha infine ospitato tra il 26 e 27 Ottobre la finale del Bench Rest a 50 metri. I rappresentanti cascinesi che hanno ottenuto l’accesso alla finale, tutti nella specialità Sporter, sono stati Aronne Biagi (7° Classificato), Dino Niccolini (16°), Michele Niccolai (23°) e Roberto Magherini (26°). Il titolo di specialità è andato a Giovanni Atzeni del TSN Napoli che ha preceduto Pino Leone (argento) di Modena e Giovanni Ricci Maccarini (bronzo) della Sezione di Lugo di Romagna.

La stagione 2019 del Bench Rest per il TSN Cascina è da considerarsi positiva anche se non è arrivato il titolo italiano. La continuità di risultati del gruppo dei nostri tiratori, che tra il 2014 e il 2018 ha conquistato cinque titoli (4 individuali e 1 a squadre), è dimostrata dallo sfortunato secondo posto ottenuto da Matteo Baragatti (che dopo tre cartelli si è arreso al tiratore di casa Natuzzi solo per le mouches) e dalle 9 qualificazioni individuali ottenute, nonostante in alcune specialità sia diminuito il numero degli ammessi alla finale.

 

Fabrizio Calamai
TSN Cascina

 

 

Come Raggiungerci

Tiro a Segno Nazionale – Sezione di Cascina –

Via di Lupo Parra, 325 Navacchio (PI) CAP 56023
Tel e Fax 050-751 71 70
(negli orari di apertura)
e-mail:
Segreteria:   tsncascina.segreteria@virgilio.it

Permalink link a questo articolo: http://www.tsncascina.it/nazionali-bench-rest-2019-risultati-cascina/